Segui la diretta STREAMING del canale digitale 217

AttualitàCulturaEventi

A Tempio il 19 luglio “De André canta De André”

Cristiano De Andrè il 19 luglio sarà il protagonista di un concerto a Tempio. Organizzato dall’Amministrazione Comunale nell’annuale appuntamento dedicato alla celebrazione del grande cantautore e poeta Fabrizio De Andrè.

Lo ha reso noto con notevole anticipo, (rispetto ai tempi bradipi solitamente usati dall’Amministrazione in questo genere di comunicati), una delibera di giunta. La numero 12. Recentemente approvata, nella quale si danno ampie notizie sull’evento estivo.

Risposta alla critica del gruppo consiliare

Un risposta concreta, secondo alcuni, alla recente critica del gruppo consiliare Ripensare Tempio. L’11 gennaio, in occasione del ventesimo anniversario della morte del grande cantautore genovese, Ripensare Tempio aveva pesantemente biasimato l’Amministrazione Comunale. La colpa era di avere fatto passare intonsa e del tutto sotto silenzio la circostanza.

La delibera n.12

“Dato atto che quest’anno ricorre il ventennale della morte dell’amato artista, scomparso l’11 gennaio del 1999, scrive la delibera, si ritiene opportuno rendere ancora più ricco l’appuntamento annuale dedicato alla celebrazione del cantautore con un concerto di Cristiano De André, anch’egli, così come il padre, apprezzato musicista sia in Italia che all’estero”.

I costi

La delibera comunale, a significare che la decisione è frutto di una programmazione già pensata da tempo, e non l’atto riparativo di una dimenticanza, rende noto anche che: “sono in corso i primi contatti con l’agenzia che rappresenta De Andrè Junior , che ha richiesto un compenso di 30 mila euro a cui sono da aggiungere, sempre in capo al Comune, ulteriori costi per il montaggio del palco, attività di facchinaggio, una parte del service audio/luci, catering e cena per gli artisti, nonché per i diritti Siae. Dato atto che l’evento, definito: “De André canta De André”, scrive ancora la delibera, si svolgerà il 19 luglio 2019 nell’ambito della manifestazione dedicata all’artista, la giunta si impegna, sin d’ora, al reperimento all’interno del bilancio di previsione 2019 dei fondi necessari, per complessivi 50 mila euro, per i quali l’ufficio competente ha già presentato richiesta di iscrizione in bilancio, al pertinente capitolo.

L’Assessore: “decisione presa in accordo con Dori Ghezzi”

Circa un mese fa, in occasione del 20esimo anniversario della morte del cantautore, il gruppo consiliare aveva criticato la giunta per non avere fatto nulla per commemorare la ricorrenza. Piccata, a stretto giro, di posta era arrivata la risposta dell’assessore competente Gianni Addis. L’Assessore, aveva spiegato che “la decisione era stata presa in accordo con Dori Ghezzi. Proprio in vista dell’evento del 19 luglio che ancor meglio ricorderà il grande artista”.

Related posts
Attualità

Paratissima arriva a Tempio e trasforma i suoi palazzi

AttualitàAvvisi

Disservizi Abbanoa per Tempio e comuni limitrofi

Attualità

Celebrato domenica 28 luglio il 36 esimo anniversario della strage di Curragghja

Attualità

Replica Unione dei Comuni Alta Gallura a Cooperativa Tramuntana

Vuoi collaborare con noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *