Segui la diretta STREAMING del canale digitale 217

AttualitàCronaca

Il Pd Tempiese parla del Canile di Padulo

Il Pd Tempiese: sul Canile di Padulo, Francesco Quargnenti, ha proposto solo vaniloqui e date mai rispettate. La struttura dichiarata terminata dall’Amministrazione Biancareddu e mai utilizzata.

Che fine ha fatto il canile di Padulo?

“Che fine ha fatto il canile di Padulo, fiore all’occhiello, da quattro anni a questa parte, del pluridelegato Assessore comunale Francesco Quargnenti?”. A chiederlo, con un articolato comunicato è Mario Addis, segretario del Pd cittadino. Dopo la notizia del sequestro preventivo, da parte della Guardia di Finanza del Canile Europa di Olbia. Per indagini igienico sanitarie e, inoltre, per le condizioni in cui sono tenuti i cani

Il Canile Europa

“La notizia, scrive Mario Addis, ha destato scalpore e preoccupazione anche a Tempio, tra gli amanti degli animali e non solo. Il Canile Europa, infatti, è la  struttura a cui il Comune affida i cani randagi del nostro territorio. Un affido anche costoso per il quale Tempio sborsa annualmente al Canile Europa, 30 mila euro. Questo nonostante Tempio, scrive ancora Mario Addis, (che più volte su questo argomento aveva già criticato duramente l’assessore Quargnenti), abbia da oltre quattro anni ormai, totalmente finito ma inutilizzato, un suo Canile sanitario ed un Canile rifugio. La cui costruzione, ricorda in tutta onestà Mario Addis, fu avviata dalla giunta di Antonello Pintus e portata a conclusione definitiva grazie all’interessamento e al decisivo intervento del Sindaco Romeo Frediani e del competente assessore Nicola Luciano. Di questa realizzazione, con un autentico scippo mediatico, ebbe a vantarsi su la Nuova Sardegna del 14 aprile del 2018, l’assessore Quargnenti che trionfante annunciava l’imminente inaugurazione del canile.

Tante domande per il pluripremiato assessore Quargnenti

A distanza di un anno da quella affermazione, la struttura, mai avviata, risulta in abbandono. Cosa racconterà ora alla città il pluri assessore Quargnenti quando mancano poche meno di 11 mesi alle prossime amministrative del comune di Tempio? Dirà ancora una volta che è colpa dell’opposizione o che la stessa racconta fandonie? Sul fronte del randagismo, carico di  fake news amministrative,  dice ancora Mario Addis, la situazione, già difficile in città sotto molteplici aspetti, diventa ora pesantissima a causa dell’inchiesta giudiziaria avviata sul canile di Olbia dove non sarà più possibile inviare i cani randagi del nostro territorio”. Ironicamente il segretario del Pd tempiese si chiede: “cos’altro si inventerà ora Quargnenti per giustificare il suo fallimento e soprattutto per risolvere il problema del randagismo che pesa sulla nostra città. Continuerà a raccontare di una imminente inaugurazione, o imboccherà la scusante dei problemi burocratici?

La conclusione

“La verità vera, conclude duramente Mario Addis, è che questa giunta, spaccata e ridotta numericamente al lumicino, è totalmente incapace ad amministrare. E deve, quanto prima, levare il disturbo”.

Related posts
Attualità

Cimitero di Nuchis totalmente dimenticato

AttualitàCronacaPolitica

Bilancio: esame frettoloso e superficiale

AttualitàPolitica

Tempio: Consiglio Comunale al cardiopalma

AttualitàCronaca

Colpo alla gioielleria Cadoni

Vuoi collaborare con noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *