Segui la diretta STREAMING del canale digitale 217

AttualitàCronaca

I Carabinieri arrestano un tempiese per droga

I Carabinieri arrestano un tempiese per droga
Il fermo dopo un inseguimento sui tornanti della Fumosa. L’uomo non si era fermato al posto di blocco.

L’arrestato è Andrea Moreno Suzzarellu, 28 anni di Tempio, già noto alle forze dell’ordine, sempre nell’ambito di reati connessi al possesso di sostanze stupefacenti.

L’episodio che lo ha visto ancora una volta protagonista in negativo, si è verificato mercoledì 17. L’uomo, che rientrava da Sassari assieme ad un altro individuo (risultato estraneo all’attività del Suzzarellu), non si è fermato all’alt imposto da una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Tempio; che operava poco distante dai tornanti della Fumosa.

E’ nato un concitato e breve inseguimento. Al termine del quale Suzzarellu è stato bloccato e dichiarato in arresto per una caterva di reati; fra cui anche quello di detenzione illegale di sostanze stupefacenti. Hascisc, marijuana e cocaina.

Assegnato ai domiciliari, dopo le formalità di rito, giovedì 18 aprile dovrà presentarsi in Tribunale per l’udienza di convalida.

L’uomo già arrestato, qualche anno fa, esattamente il 12 aprile del 2017, sempre dai Carabinieri, al terminal Arst di Tempio; mentre tentava di partire in autobus, alla volta di Arzachena, con 5 dosi di ecstasy, confezionate in cellophane.

Related posts
Attualità

Per le donne mastectomizzate bracciali elastico-compressivi inaccessibili

Attualità

Le minoranze consiliari spronano la giunta con diverse interrogazioni.

Attualità

Cambio al vertice dei Commissariati di Pubblica Sicurezza di Olbia e Porto Cervo

Attualità

Approvato primo lotto funzionale nel compendio Pischinaccia- Rinagghju.

Vuoi collaborare con noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *