Segui la diretta STREAMING del canale digitale 217

AttualitàCulturaEventiTradizioni

Urzulei: a ottobre “Un monte di sapori”

Urzulei: a ottobre "Un monte di sapori"

I prossimi 19 e 20 ottobre un pieno di emozioni tra natura, arte, cultura, cibo e spettacoli.

Una veduta incantevole sul Supramonte, e mille esperienze da vivere nella stagione, forse, più magica per la montagna, è il sunto di quanto si può vivere all’evento: “Un Monte di Sapori“. Manifestazione enogastronomica giunta alla sua 2^ edizione. Pertanto, un grande evento artistico-culturale ricco di sapori tipici, in uno dei luoghi più belli e autentici della Sardegna: Urzulei. Organizzato dall’Associazione Progetto Atlantide e sostenuto dall’Assessorato al Turismo, Commercio e Artigianato della Regione e dalla Fondazione di Sardegna). Con la partecipazione straordinaria di Jacopo Cullin, tra cinema e risate e l’arte teatrale a cura di Gianluca Medas; e con l’animazione del Museo Etnografico riportato in vita alla primissima metà del ‘900 in collaborazione con gli abitanti di Urzulei.

L’evento

I migliori produttori dell’enogastronomia e dell’artigianato si incontrano a Urzulei, per la 2^ edizione di un evento che, per tutto il fine settimana, dipingerà di colori e profumi il paese ogliastrino. Immerso tra la Gola di Gorropu e il mare, tra degustazioni, visite al monte, prodotti tipici, laboratori e musica, con spettacoli e salotti tematici. Una festa che rende omaggio alla natura, all’ospitalità dei suoi abitanti, alla tutela di queste montagne meravigliose; simbolo di un paese che ha mantenuto intatte le sue ricchezze.

Programma del 19 ottobre

Si comincia sabato mattina alle 9.30 con l’apertura dell’Info point; per le prenotazioni delle visite guidate, delle escursioni e delle attività in programma per la due giorni.

Alle 10:00 l’inaugurazione delle Domos; tra cibo e artigianato sarà possibile visitare le case antiche e conoscere le usanze profondamente radicate nel paese; plasmate dalla tradizione e dalla consapevolezza della qualità che dà senso all’accoglienza.

Alle 10:30 la presentazione dell’evento e subito dopo l’apertura del salotto tematico dedicato alla “Tutela dell’ambiente, della natura e dell’identità di un territorio”.

Il Supramonte è senza dubbio il piatto forte di Urzulei; ma anche i suoi pastori sono una delle ricchezze che richiamano l’interesse dei visitatori appassionati della buona tavola. Dopo l’apertura delle Domos infatti alle 12:00, nell’ovile di montagna, dove Michele trascorre le sue giornate, sarà possibile prendere un aperitivo con il pastore. Sarà un’occasione per assaporare un’offerta culinaria panoramica che si iscrive all’interno di un’esperienza unica; da vivere con gli occhi e con lo stomaco.

Alle 13:00 si darà il via al pranzo itinerante nelle Domos. 

Alle 15:00 sarà possibile modellare oggetti decorativi, preparare pietanze prelibate e conoscere antichi materiali dentro i laboratori enogastronomici e artigianali.

<<I giorni che precedono “Un Monte di Sapori” – dice Fabio Lorrai presidente dell’Associazione Culturale Atlantide – sono quelli più ricchi di aspettativa e spirito festoso. Viverli con gli abitanti del paese tra allestimenti, preparazioni e frenesia è una esperienza che fa tornare bambini. Il nostro paese in questi momenti è un foglio bianco su cui possiamo scrivere un capolavoro di festa e mostrare le nostre specialità. Urzulei è il nostro paese, la nostra casa, il luogo in cui stanno invecchiando i nostri padri e crescendo i nostri figli e i nipoti. Dobbiamo prendercene cura, renderlo un posto sempre più accogliente e aperto a chi lo vuole conoscere>>.

Il paese del Supramonte riserva, inoltre, agli amanti della memoria una miriade di proposte per conoscere usi e costumi del luogo con l’appuntamento delle ore 16:00 con la preparazione e vestizione del costume sardo, occasione imperdibile in cui è racchiuso uno dei riti più esclusivi della cultura non solo femminile locale.

Alle 17.00 l’animazione teatrale del museo etnografico a cura di Gianluca Medas in collaborazione con gli abitanti di Urzulei. La prima giornata della Festa dei Sapori di Urzulei si chiuderà alle 19:00 con Jacopo Cullin, le sue proiezioni, i dialoghi con il pubblico saranno i temi di una piacevole serata tra cinema, racconti e risate.

La serata sarà seguita dalla cena itinerante nelle Domos dalle 20.30 in poi.

Programma del 20 ottobre

La seconda giornata di un Monte di Sapori comincia con l’apertura delle Domos alle 11.00 con il salotto tematico dedicato a “La valorizzazione del territorio attraverso un proprio marchio distintivo”. Il pastore Michele aspetterà gli ospiti nel suo ovile per le 12:00 appuntamento con l’ormai consueto aperitivo scandito dai racconti della vita di montagna.

Alle 16:00 i laboratori sui mestieri tipici del paese che lasceranno poi spazio alle 17.00 al secondo salotto tematico dal titolo “Dal grano alla pasta: la maestria di esprimere con le specialità l’identità della propria terra”.

Nel regno delle escursioni e della speleologia le grotte del Supramonte diventano protagoniste alla mostra fotografica e video del Supramonte a cura del Ceas aperta dal sabato ma con la sua presentazione domenica alle 18.00. L’incontro alle 18.30 con i protagonisti delle storie di eccellenza sarda sarà il preludio della cena itinerante nelle Domos.

Infine, le vette più scenografiche del Supramonte, i sentieri più affascinanti e la natura selvaggia sarà possibile ammirarla dall’alto di un volo in elicottero. Gli ospiti di Un Monte di Sapori possono ammirare da una nuova prospettiva la Gola di Gorroppu profonda 500 metri e lunga un chilometro e mezzo, annoverato tra i canyon più grandi e splendidi d’Europa.

Per prenotare il volo si può inviare un’email a info@progettoatlantide.eu.

Urzulei: a ottobre "Un monte di sapori"
Urzulei
Urzulei: a ottobre "Un monte di sapori"
Un Monte di Sapori: programma
Related posts
AttualitàEventi

Rete Europea sul Mercato del Lavoro a Tempio

AttualitàEventiGiovani

Oktobeer Fest a Tempio

AttualitàCulturaEventiGiovani

Fidali del '75 all’opera per raccogliere fondi

AttualitàAvvisi

Iniziano i colloqui per assunzioni nel Servizio Civile

Vuoi collaborare con noi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *